Bayonetta 3: Kamiya spera di poter fornire aggiornamenti nel 2021

Bayonetta 3: Kamiya spera di poter fornire aggiornamenti nel 2021
di

È trascorso un altro anno, ma di Bayonetta 3 per Switch non abbiamo visto neppure l'ombra. Al posto di qualche succosa novità sull'action annunciato ai Game Awards 2017, abbiamo ricevuto l'ennesimo messaggio di rassicurazioni di Hideki Kamiya, con il quale ci ha garantito che lo sviluppo sta procedendo bene.

A poco più di due settimane di distanza da quella dichiarazione, Kamiya è tornato a parlare di Bayonetta 3, anche stavolta in maniera alquanto vaga. Nel corso di una recente trasmissione di Arcade Atchives, il creativo ha affermato: "Stiamo lavorando su cose nuove come Bayonetta 3, non che io possa dire molto... ma spero di potervi dare un aggiornamento durante quest'anno, oltre a ragguagliarvi su alcuni altri progetti non ancora annunciati. Non sono sicuro di essere autorizzato a dirlo, ma lo dico lo stesso. Il fatto è che sto cercando di fare un sacco di cose quest'anno. Teneteci d'occhio. Spero di portare un po' di hype in questa industria".

Fa piacere sapere che in PlatinumGames stanno lavorando ad altri progetti non ancora annunciati, ma il verbo "sperare" utilizzato dal director non può non destare qualche preoccupazione. Rischiamo davvero di non vedere Bayonetta 3 per un altro anno intero? Ci auguriamo vivamente di no, ma al momento non possiamo far altro che pazientare in attesa di novità concrete. Kamiya, ricordiamo, sta anche lavorando a Project G.G., ideale conclusione di una trilogia di supereroi cominciata con Viewtiful Joe e proseguita con The Wonderful 101, che avrebbe appena cominciato a muovere i primi passi nello sviluppo.

Quanto è interessante?
7