Bayonetta 3: Nintendo non ha imposto restrizioni, assicura Kamiya

Bayonetta 3: Nintendo non ha imposto restrizioni, assicura Kamiya
di

C'ha messo parecchi anni, ma per fortuna lo scorso settembre Bayonetta 3 si è finalmente fatto vedere in un video di gameplay. Il buon Hideki Kamiya ha quindi finalmente potuto rilassarsi e smettere di trascorrere il suo tempo rassicurando i fan sull'esistenza del gioco, che talvolta hanno persino messo in discussione.

"Ci auguriamo che guardando il trailer dello scorso settembre vi rendiate conto che abbiamo lavorato sodo durante lo sviluppo. Dovreste anche notare che in questo gioco ci sono tanti elementi che non erano presenti in Bayonetta e Bayonetta 2 Spero che il materiale mostrato fino ad oggi abbia elevato le vostre aspettative", ha spiegato il produttore in un'intervista concessa ad IGN USA all'inizio di questa settimana

Durante la chiacchierata con i nostri colleghi statunitensi, Kamiya ha anche assicurato che Nintendo non ha imposto alcuna restrizione durante lo sviluppo dell'esclusiva Switch, nonostante abbia il merito di aver creduto nella serie e reso possibili il secondo e il terzo capitolo. "Quando abbiamo pubblicato il precedente trailer, alcuni fan hanno pensato che Nintendo avrebbe potuto imporre delle restrizioni alla nostra espressione creativa, ma non è assolutamente questo il caso. Sarà un gioco di Bayonetta davvero Bayonettesco".

Bayonetta 3 verrà pubblicato esclusivamente su Nintendo Switch nel corso del 2022. La data di lancio non è ancora stata resa nota, ma la casa di Kyoto ha assicurato che uscirà quest'anno.

FONTE: IGN USA
Quanto è interessante?
6