Bethesda Launcher addio: la procedura per trasferire l'account su Steam è attiva

Bethesda Launcher addio: la procedura per trasferire l'account su Steam è attiva
di

La preannunciata procedura che porterà presto alla completa disattivazione del Bethesda Launcher su PC inizia quest'oggi con l'apertura della pagina che consente di trasferire il proprio account su Steam.

Con un aggiornamento pubblicato da Bethesda sia sul proprio blog ufficiale che nella sezione delle Domande e Risposte del sito, la sussidiaria di Microsoft informa gli interessati che il processo di trasferimento dell'account dal Bethesda Launcher a Steam è accessibile per tutti.

Per completare la migrazione del proprio account dal Bethesda Launcher a Steam basterà seguire le indicazioni offerte dall'apposita pagina richiamabile dal sito ufficiale di Bethesda dopo aver effettuato il login con le credenziali dell'account che si desidera trasferire. La procedura trasferisce l'intero catalogo di giochi, contenuti aggiuntivi, valute virtuali e denaro residuo nel portafoglio digitale associato al proprio account Bethesda.net, tranne i salvataggi effettuati in locale e i file di configurazione legati al PC gaming d'elezione.

Una volta compilato il modulo proposto da Bethesda, bisognerà pazientare fino all'avvenuta migrazione dell'account (dovrebbe avvenire in pochi minuti, anche se il volume di richieste potrebbe allungare i tempi di attesa). La fase di transizione dal Launcher di Bethesda a Steam si concluderà l'11 maggio: già da oggi, 27 aprile, e fino al termine indicato da Bethesda per l'addio definitivo al Launcher non sarà più possibile servirsi dell'attuale Programma di Avvio per effettuare transazioni con denaro reale per l'acquisto, ad esempio, degli Atomi di Fallout 76. Tra i titoli interessati da questo trasferimento da Bethesda Launcher a Steam, oltre al già citato MMORPG di Fallout segnaliamo anche DOOM Eternal, Wolfenstein Youngblood, The Elder Scrolls Legends, Rage 2 e Deathloop.

Quanto è interessante?
5