Bethesda non abbandonerà i giochi single player, parola di Todd Howard

Bethesda non abbandonerà i giochi single player, parola di Todd Howard
di

Fallout 76 è un gioco incentrato sul multiplayer, Bethesda vuole cercare di abbracciare così una grande community, seguendo i trend del momento che vogliono la pubblicazione di giochi fortemente basati sul comparto multigiocatore. Questo vuol dire che il publisher abbandonerà le esperienza single player? Assolutamente no.

Come ribadito da Todd Howard ai microfoni di GameIndustry: "Bethesda non ha alcuna intenzione di abbandonare i giochi single player.... chi dice che i giochi in singolo sono morti è destinato ad essere smentito. A noi piace variare, sentivamo il bisogno di sviluppare un gioco multiplayer e lo abbiamo fatto, tutto qui. In passato abbiamo pubblicato anche Quake Champions e The Elder Scrolls Online ma questo non ci ha impedito di continuare a lavorare su giochi single player, e così accadrà anche in futuro."

Starfield, The Elder Scrolls VI e l'ipotetico Fallout 5 saranno esperienze pensate per il single player anche se nel catalogo Bethesda ci sarà spazio anche per produzioni orientate al multiplayer.

Quanto è interessante?
11