E3 2018

Bethesda: Starfield potrebbe lasciarsi indietro PS4 e Xbox One, se necessario

INFORMAZIONI GIOCO
di

Parlando ai microfoni di GameSpot, Todd Howard di Bethesda ha dichiarato che Starfield verrà sviluppato senza compromessi tecnici, tenendo fede al suo concept originale: per questa ragione, il gioco potrebbe arrivare solo sulle piattaforme di prossima generazioni, lasciandosi indietro PS4 e Xbox One.

Interrogato sulla possibilità di lasciarsi alle spalle PS4 e Xbox One, Todd Howard ha dichiarato: "No, non è una cosa fuori discussione. Se devo essere onesto, non sono ancora in grado di rispondere a questa domanda. Però una cosa è certa: non vogliamo imporre dei limiti tecnici al nostro gioco. Quindi sì, potremmo lasciarci alle spalle questa generazione, se fosse necessario, ma al momento non è la nostra priorità", dice l'executive producer di Bethesda, specificando che il team sta pensando prima di tutto a realizzare la propria visione con Starfield, rimandando a un secondo momento la decisione di concentrarsi solo sugli hardware di prossima generazione.

Ricordiamo che la nuova IP di Bethesda è stata presentata sul palco di Los Angeles con un breve teaser trailer introduttivo, lasciando intravedere il setting spaziale che farà da sfondo al gioco. Cosa vi aspettate da Starfield? Sarà uno dei primi, grandi GDR della prossima generazione?

Quanto è interessante?
14

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it