Bethesda x Microsoft: John Carmack tornerà in id Software?

Bethesda x Microsoft: John Carmack tornerà in id Software?
di

A distanza di poche ore dall'annuncio dell'acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft, il quale ha sconvolto il mondo dei videogiochi, è arrivato anche un interessante commento da parte del papà di DOOM, John Carmack.

Il celebre sviluppatore, che ha ormai da anni abbandonato la sua id Software, si è infatti detto felice della decisione di Microsoft e ha espresso tramite il proprio account Twitter la volontà di tornare a lavorare con le sue vecchie proprietà intellettuali:

"Grandioso! Ritengo che Microsoft sia un'ottima compagnia da avere come alleata e non hanno rancore nei miei confronti, quindi potrei in futuro ritornare a lavorare con i miei vecchi giochi."

Vi ricordiamo che tra Carmack e ZeniMax ci sono stati diversi screzi, dal momento che il creatore del celebre sparatutto a base di demoni è stato accusato di aver rubato alcuni segreti alla software house per poter creare Oculus Rift e il software ad esso legato. La diatriba legale si è conclusa nell'ottobre del 2018, ma gli attriti tra Bethesda e Carmack non si sono mai spenti. Le recenti vicende che hanno coinvolto l'azienda potrebbero quindi stravolgere la situazione e permettere allo sviluppatore di riavvicinarsi a id Software, magari per lavorare al prossimo Doom o ad un eventuale RAGE 3.

Quanto è interessante?
9