Beyond Good & Evil 2 e Wild: Michel Ancel abbandona il mondo dei videogiochi

Beyond Good & Evil 2 e Wild: Michel Ancel abbandona il mondo dei videogiochi
di

Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia che vede l'abbandono dell'industria videoludica da parte di Michel Ancel, il papà di Rayman. Al momento, quindi, sia Beyond Good & Evil 2 che Wild hanno perso una figura chiave nel loro sviluppo.

Ecco di seguito le parole del celebre sviluppatore su Instagram, dove ha annunciato l'abbandono del mondo dei videogiochi:

"Oggi è un giorno speciale per me. Dopo più di trent'anni ho deciso di smettere di lavorare con i videogiochi e concentrarmi interamente sulla mia seconda passione: la natura! Il mio nuovo progetto è legato al mondo reale e consiste nel creare una sorta di santuario all'aria aperta dedicato all'educazione, agli amanti della natura e agli animali selvaggi."

"Molti di voi si staranno chiedendo cosa accadrà ai progetti sui quali ero al lavoro, ovvero Beyond Good & Evil 2 e Wild. Non c'è da preoccuparsi, dal momento che dopo mesi di lavoro entrambi i team di sviluppo sono ormai autonomi e i lavori procedono molto bene. Ne vedrete delle belle."

Insomma, pare che lo sviluppo dei due giochi stia procedendo anche senza un elemento centrale come Ancel ed è difficile prevedere come andranno in futuro le cose. È in ogni caso probabile che l'impronta del director continui ad essere presente nei prodotti anche dopo il suo abbandono, ma occorrerà attendere che tornino a mostrarsi al pubblico per scoprirlo.

Quanto è interessante?
15