Biomutant, un debutto divisivo: i voti su Metacritic e le prime 3 ore di gioco

di

Dopo diversi posticipi, le pelose creature mutanti di Biomutant sono da oggi ufficialmente pronte per affiancare i videogiocatori in un nuovo viaggio videoludco.

Con martedì 25 maggio giunge infatti anche il Day One dell'Action RPG di Experiment 101, distribuito sul mercato da THQ Nordic. Nelle scorse ore, le testate internazionali hanno dunque potuto rendere noto il proprio giudizio sulla produzione, tramite la pubblicazione delle recensioni di Biomutant. Queste ultime hanno rivelato un quadro piuttosto divisivo, con votazioni che coprono un ampio spettro di valutazioni. Come sempre, per farsi un'idea generale dell'accoglienza riservata al gioco dalla critica, può essere utile dare uno sguardo alle votazioni Metacritic.

Sul noto aggregatore, al momento, la versione PC dell'Action RPG è quella che conta il maggior numero di recensioni, con 44 giudizi critici. Sull'hardware, il Metascore si attesta su 68/100, con pareri che si collocano tra 40/100 e 95/100. Complessivamente, 12 testate hanno assegnato un punteggio che spazia dal 50/100 al 65/100, mentre opzioni tra 66/100 e 75/100 sono state selezionate da 13 portali. Non mancano poi votazioni più elevate, con 12 voti che si collocano tra 80/100 e 95/100.

Passando invece alla versione console di Biomutant, i Metascore per PS4 e Xbox One rispondono rispettivamente ad un 62/100, con 35 recensioni, e ad un 68/100, con 22 recensioni. Nuovamente, non mancano forti distinzioni, con severe bocciature che si collocano sul 40/100 e promozioni da 85/100. Complessivamente, però, la maggioranza delle votazioni si collocano tra 60/100 e 70/100.

Sulle nostre pagine, trovate ovviamente la recensione di Biomutant redatta da Antonello "Kirito" Bello. Inoltre, per dare uno sguardo più ravvicinato alla produzione, in apertura a questa news, e sul Canale YouTube di Everyeye On Demand, potete visionare le prime 3 ore di gioco dell'Action RPG, accompagnate dal commento dei nostri Francesco Fossetti e Marco Mottura.

FONTE: Metacritic
Quanto è interessante?
10