Biomutant: il GDR di THQ Nordic è un OPEN WORLD grande quanto GTA 4

di

The Experiment 101 torna a farsi sentire e vuota il sacco su diversi aspetti di Biomutant, l'originale action ruolistico a vocazione free roaming sviluppato sotto l'egida di THQ Nordic e destinato ad arrivare su PC e console a fine maggio.

La fonte di questa nuova tornata di informazioni sul GDR fantasy di THQ Nordic è Stefan Ljungqvist: il massimo rappresentante di Experiment 101 è intervenuto sulle pagine di IGN.com per illustrare i contenuti open world di Biomutant.

L'esponente della sussidiaria di THQ ha fissato i punti salienti del lavoro svolto dal suo affiatato team composto da 20 sviluppatori e confermato, ad esempio, la presenza di una mappa dalle dimensioni approssimative di otto chilometri quadrati, uno scenario dalla grandezza rapportabile a quella della città di Grand Theft Auto 4.

Sempre in base a quanto affermato da Ljungqvist, la mappa di Biomutant sarà densa di contenuti e di attività da completare, con numerosi avamposti da conquistare e aree segrete da esplorare completando incarichi affidati dai PNG. Non è un caso, infatti, se il team di Experiment 101 ha voluto stratificare ulteriormente l'esperienza free roaming legandola alle sfide della campagna principale e alla narrazione tramite l'Aura, un sistema di Karma reattivo che modificherà dinamicamente l'avventura in base all'allineamento morale delle azioni compiute e alla ragnatela di rapporti tra l'eroe e i personaggi secondari.

Nell'attesa di ricevere ulteriori dettagli su questo progetto, vi lasciamo al video in apertura di notizia e vi ricordiamo che Biomutant sarà disponibile dal 25 maggio su PC, PS4, Xbox One e, in retrocompatibilità, su PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Quanto è interessante?
3