Bioware: le attività end-game di Anthem saranno appaganti, varie e altamente rigiocabili

di

Il team di sviluppo al lavoro su Anthem, sempre molto attivo e pronto a rispondere alle curiosità dei giocatori su Reddit, ha rivelato nuove informazioni sul gioco, in particolare sulle attività end-game.

I giocatori che raggiungeranno la fine del gioco potranno cimentarsi nei cosiddetti Stronghold, che proporranno un'esperienza simile ai classici dungeon, come conferma Ben Scott, membro del team che lavora specificamente su questa modalità. Lo sviluppatore afferma che l'end game di Anthem proporrà un'ampia serie di contenuti end-game oltre ai dungeon, e che queste attività saranno facili da apprendere ma difficili da padroneggiare, premieranno l'abilità e la maestria dei giocatori più esperti e presenteranno un alto fattore di rigiocabilità. La software house conterà inoltre sul feedback degli utenti per migliorare questo importante aspetto del gioco. Infine si parla di modalità dalla difficoltà elevata che offriranno ricompense molto preziose. Per il momento, non ci sono altre informazioni in merito, Ben Scott conferma che ulteriori dettagli verranno condivisi nel corso dei prossimi mesi.

Anthem sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC a partire dal 22 febbraio 2018. Nel corso dell'E3 2018 Alessandro Bruni ha avuto modo di osservare una demo hands-off del gioco, potete leggere le sua impressioni nella nostra anteprima.

Quanto è interessante?
11