Dopo Blair Witch, Bloober Team potrebbe adattare un altro franchise cinematografico

Dopo Blair Witch, Bloober Team potrebbe adattare un altro franchise cinematografico
di

Dopo essersi concentrato su Blair Witch, una sorta di adattamento del franchise cinematografico dallo stesso nome, Bloober Team potrebbe non aver finito di sviluppare giochi basati su film, grazie alla rinnovata partnership con Lionsgate.

Un comunicato stampa diffuso dalla software house infatti, sembra alludere alla possibilità di nuove collaborazioni con la casa di produzione, il che aprirebbe le porte ad un eventuale altro videogame che vada verso quella direzione.

E mentre il team è attualmente noto principalmente per i titoli a tema horror, come Layers of Fear o Observer, prima ancora dello stesso Blair Witch, il prossimo franchise nel mirino potrebbe non seguire la stessa strada.

Ad esempio, tra i prodotti di maggior successo di Lionsgate, ci sono anche delle serie di film non di genere horror, ma ugualmente (se non maggiormente) apprezzate dai fan di tutto il mondo. Parliamo ad esempio di The Hunger Games o Twilight, che magari si presterebbero bene ad un adattamento videoludico (soprattutto la prima, probabilmente).

Insomma, niente è inciso nella pietra come si suol dire, ma la possibilità di vedere nuovi franchise cinematografici diventare videogame, c'è. Naturalmente però bisognerà attendere i risultati di Blair Witch. A tal proposito, date un'occhiata alla nostra anteprima di Blair Witch alla Gamescom 2019. Che ne pensate?

FONTE: Game Ranx
Quanto è interessante?
5