Esport

Blizzard e StarLadder annunciano le StarCraft Remastered Series, aperte a Pro e Casual

di

La piattaforma StarLadder ha stretto una partnership con Blizzard per la nascita di una nuova competizione globale: StarCraft: Remastered Open Series e StarCraft: Remastered Pro Series.

L'obiettivo, tanto per Blizzard quanto per StarLadder, è creare un'infrastruttura competitiva per i giocatori non coreani di StarCraft. Ricordiamo che in Corea del Sud è stata presentata la StarCraft Korean League, dedicata alla Remastered dello strategico Blizzard.

StarLadder si occuperà di gestire due leghe: la StarCraft: Remastered Open Series e la Pro Series. Ciò significa che l'evento sarà precluso ai giocatori coreani, ma aperto a tutti gli altri.

Il torneo, dunque, sarà diviso in due parti. Il primo sarà lo StarCraft: Remastered Open Series, in cui i giocatori non professionisti possono prendere parte. I vincitori della Open Series si uniranno quindi ai migliori giocatori non coreani del mondo per combattere nella StarCraft: Remastered Pro Series.

Il torneo si svolgerà su un server europeo nelle fasce orarie europee. Per la Pro Series, gli organizzatori utilizzeranno due diverse fasce orarie, in modo che i giocatori di diverse regioni potranno scegliere quello più adatto a loro.

Inoltre, sempre per la StarCraft: Remastered Pro Series, giocatori registrati con un MMR di 2000 o superiore entro il termine di registrazione entreranno direttamente nella Pro Series. Tuttavia, solo i 16 migliori giocatori si sfideranno nel Main Stage della Pro Series e saranno selezionati in base a questi criteri: Otto giocatori con il MMR più alto. I giocatori registrati avranno esattamente 1 mese per giocare e raggiungere il massimo MMR possibile. Quindi si chiuderà la ladder e si sceglieranno i primi 8 giocatori, mentre altri saranno comunque in grado di passare attraverso i qualifier. Sei giocatori provenienti da tre qualifier in Doppia Eliminazione, due giocatori da ciascuno di essi avanzeranno nella Pro Series. Due giocatori di StarCraft: Remastered Open Series. Gli ultimi due posti verranno assegnati ai migliori giocatori non professionisti.

Un totale di sedici giocatori entreranno nella fase finale della StarCraft: Remastered Pro Series e giocheranno nella fase a gironi con un sistema svizzero a tripla eliminazione. Ciò significa che ogni partecipante giocherà una partita a settimana contro un giocatore con il suo stesso punteggio. Il giocatore che raggiunge tre vittorie avanzerà ai playoff e quello che ovviamente avrà tre sconfitte sarà eliminato.

Potete registrarvi a due indirizzi specifici, se vi sentite in grado di competere ad alti livelli. Se il MMR attuale è inferiore a 2000, l'indirizzo è StarCraft Remastered Open Series mentre, se il vostro MMR attuale è 2000 o superiore: StarCraft: Remastered Pro Series.

Quanto è interessante?
2