di

Non cessano di trovare diffusione i rumor che vorrebbero Blueopint al lavoro su Bloodborne dopo l'ottimo lavoro svolto con il rifacimento di Demon's Souls e Shadow of the Colossus.

In circolazione ormai da diverso tempo, i rumor su di una versione PC e una remastered del gioco si sono susseguiti in rete periodicamente. Ora, a questi ultimi si sono però aggiunte indiscrezioni legate ad un Bloodborne 2 sviluppato da Bluepoint. A supporto di tutti questi rumor, è ora intervenuto il noto insider Shpeshal Nick, che ne ha discusso nell'ultimo episodio del podcast XboxEra.

Nello specifico, secondo quanto appreso dal co-fondatore di XboxEra, il porting di Bloodborne destinato ad approdare su PC sarebbe addirittura già ultimato. Contestualmente, prosegue l'insider, il team di Bluepoint, da poco acquisito da Sony, starebbe invece lavorando a due progetti distinti, ma sempre correlati all'opera FromSoftware. Da un lato, la software house starebbe realizzando una versione rimasterizzata di Bloodbone destinata a PlayStation 5. Dall'altro, e questa è sicuramente l'indiscrezione di maggior rilievo, Blueopint starebbe effettivamente lavorando ad un Bloodborne 2.

A fronte delle indiscrezioni diffuse in questi giorni da Colin Moriarty, Shpeshal Nick ha specificato di aver ricevuto informazioni in merito da proprie fonti, distinte da quest'ultimo, del quale ad ogni modo conferma le affermazioni. Sarà tutto vero? Per saperlo, non resta che attendere eventuali annunci da parte di Sony o Bluepoint!

Quanto è interessante?
11