Bloodborne a 60fps: la patch di Lance McDonald è ora disponibile per tutti

Bloodborne a 60fps: la patch di Lance McDonald è ora disponibile per tutti
di

Già diversi mesi addietro siamo riusciti finalmente ad ammirare Bloodborne in azione a 60fps grazie alla mod elaborata dall'ormai noto Lance McDonald. Il dataminer, che aveva condiviso le sue scoperte con lo streamer Distortion2, ha deciso ora di distribuire pubblicamente la sua patch e renderla disponibile per il download.

Come già saprete, la patch custom "costringe" l'action game di FromSoftware a raggiungere i tanto agognati 60fps al costo di un netto abbassamento della risoluzione, che passa dai 1080p ai 720p. Pur vero che questo potrebbe andare a sottrarre parte della bellezza degli scenari vittoriani di Bloodborne, c'è altresì da considerare quanto più fluida e soddisfacente diventi l'esperienza di gioco con un frame-rate raddoppiato ed il risolvimento dei problemi di frame-pacing di cui il titolo soffre nel suo stato naturale.

Per essere in grado di applicare la patch custom avrete bisogno di una console PlayStation 4 standard o Pro modificata, e per questo motivo eviteremo di specificare il processo di installazione. Sfortunatamente, l'unico modo per giocare in modo legale Bloodborne a 60fps è tramite un'eventuale patch di aggiornamento da parte di FromSoftware e Sony Japan Studios. Nei mesi scorsi si sono fatte largo le voci che volevano l'arrivo di una remastered del gioco per PC e PlayStation 5, ma al momento non ci sono comunicazioni ufficiali al riguardo.

FONTE: patreon
Quanto è interessante?
8