di

Dopo aver escluso di aver ricevuto informazioni in merito ad una possibile versione PC di Bloodborne, il noto content creator Lance McDonald torna a proporre al pubblico un'intrigante selezione di scoperte legate all'opera di casa FromSoftware.

Da lungo tempo, l'appassionato delle opere della software house giapponese si è cimentato in una approfondita esplorazione di tutti i segreti celati da Yharnam. Le sue ricerche, in particolare, si sono focalizzate sui contenuti originariamente introdotti dal team di sviluppo nella build di gioco, ma poi esclusi dalla versione finale dell'Action RPG. Estremamente interessante, la caccia ai Cut Content di Bloodborne ha negli anni rivelato i molti volti della produzione, aprendo una finestra su aspetti dell'amatissima opera che avrebbero potuto essere molto differenti da come li conosciamo.

Alla rassegna di scoperte di Lance McDonald, si aggiunge ora una presentazione differente della Balia di Mergo. Boss essenziale nell'economia della lore di Bloodborne, quest'ultima era stata concepita da FromSoftware in molteplici versioni alternative. Queste ultime differiscono in maniera sostanziale dalla Balia di Mergo che i Cacciatori e le Cacciatrici si sono infine ritrovati ad affrontare nel gioco. Per osservarle tutte in azione, non vi resta che dare uno sguardo al video dedicato: lo trovate in apertura a questa news!

Quanto è interessante?
8