di

L'ormai celebre youtuber ElAnalistaDeBits ha sfruttato una IA Neurale per ricostruire un'ipotetica Remaster di Bloodborne su PC e PlayStation 5 partendo da un video tratto dalla versione originaria del kolossal soulslike in esclusiva PS4.

Per dare forma a questo progetto, il creatore di contenuti ha utilizzato un potente software di "upscaling intelligente" per migliorare sensibilmente la nitidezza e la qualità dei singoli frame di un trailer ingame di Bloodborne registrato su PS4.

Lo youtuber afferma che, per ottenere un migliore risultato, ha dovuto riprocessare ogni singolo frame per aumentarne la risoluzione dai 1080p originari agli 8K, per poi effettuare un downsampling in 4K mantenendo i 60fps garantiti dalla patch indipendente di Lance McDonald.

La video comparativa risultante testimonia le incredibili potenzialità delle tecnologie più avanzate di upscaling basate su IA Neurale e dei relativi sistemi che consentono di ricampionare qualsiasi genere di immagine e video ad una risoluzione maggiore senza produrre artefatti. Date perciò un'occhiata al video in apertura d'articolo e fateci sapere con un commento che cosa ne pensate al riguardo. Qualora ve lo foste perso, qui trovate anche un approfondimento con tutti i contenuti tagliati da Bloodborne.

Quanto è interessante?
5