di

Bloodborne ha fatto il suo roboante esordio su Playstation 4 nell'ormai relativamente lontano marzo 2015. Alcuni anni sono dunque trascorsi, eppure la Community ancora cerca di svelarne alcuni misteri.

Tra gli Utenti più attivi in questo senso non possiamo non citare Lance McDonald, attivo sul Gioco di Casa From Software e spesso impegnato in una minuziosa analisi dei contenuti assenti nella versione finale di Bloodborne. I risultati delle sue ricerche vengono da lui condivisi tramite dei video dedicati pubblicati sul suo canale Youtube. Tramite il datamining, McDonald ha ad esempio scoperto un misterioso Boss di Bloodborne o permesso ai giocatori di osservare le Cut-Scene del Gioco da un nuovo punto di vista.

Nell'ultimo video realizzato dal videogiocatore viene invece analizzato un item specifico, che sarà sicuramente noto a coloro che hanno esplorato a fondo il mondo di Gioco di Bloodborne. Stiamo infatti parlando della "Pietra di Yharnam", oggetto misterioso che i cacciatori più arditi possono ottenere solo dopo aver sconfitto la Regina Pthumeriana, temibile Boss che attende i giocatori all'interno dei Chalice Dungeon di Bloodborne. Sulla reale natura di quest'oggetto, la Community si è ampiamente interrogata ed ora anche Lance McDonald si unisce alla discussione grazie ad un'analisi dei cut-content ad essa relativi. Come di consueto, potete trovare il video direttamente in apertura a questa news: buona visione!

Quanto è interessante?
8