Bloodstained Ritual of the Night ancora più simile a Castlevania con la Classic Mode

Bloodstained Ritual of the Night ancora più simile a Castlevania con la Classic Mode
di

Nel festeggiare il milione di unità vendute di Bloodstained Ritual of the Night, Koji Igarashi e gli altri ragazzi di ArtPlay ci avevano promesso l'arrivo di tanti nuovi contenuti. Siamo felici di constatare che stanno mantenendo la parola, poiché hanno appena presentato la Classic Mode.

Con la Classic Mode Bloodstained: Ritual of the Night diventa ancora più simile ai Castlevania di una volta, ai quali il gioco si ispira chiaramente. In questa modalità, la struttura dell'esperienza cambia radicalmente, a cominciare dall'ambientazione: piuttosto che nell'ampio castello, Miriam deve farsi largo lungo cinque livelli ben delimitati. In aggiunta, c'è un conto alla rovescia al termine del quale scatta il game over, gli oggetti sono pre-impostati e possono essere collezionati distruggendo le candele e, a giudicare dal primo video gameplay mostrato (lo trovate in calce), l'unica arma a disposizione è rappresentata da un frusta.

La Classic Mode verrà aggiunta mediante un aggiornamento gratis per tutti i giocatori nel corso del mese di gennaio 2021. Bloodstained: Ritual of the Night, ricordiamo, è disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC, Nintendo Switch e dispositivi mobili.

Quanto è interessante?
2