Per Bloomberg Nintendo Switch Pro "non è attualmente in sviluppo"

Per Bloomberg Nintendo Switch Pro 'non è attualmente in sviluppo'
di

Da ormai diversi mesi si sta parlando con insistenza dell'arrivo di due nuove versioni di Nintendo Switch, per il momento prive di nomi ufficiali (d'altronde le stesse console non sono ancora state confermate da Nintendo), ma note nell'ambiente come Switch Lite e Switch Pro.

In molti erano infatti pronti a giurare che fosse giunto il momento di un restyling per la console ibrida di Nintendo, che ha avuto un successo planetario, ma che forse deve aggiornarsi per far fronte all'imminente arrivo delle console next-gen.

Nintendo Switch Lite è stata confermata anche dall'autorevole quotidiano finanziario Bloomberg, che la dà addirittura in arrivo entro fine giugno. Mancherebbero quindi praticamente due mesi all'arrivo della nuova incarnazione di Switch, che secondo alcuni sarà una versione economica e dedicata principalmente al gioco in modalità portatile, mentre altre voci affermano che sarà comunque collegabile alla TV tramite dock station.

Ma Bloomberg ha lanciato anche un'altra importante rivelazione, ossia che la versione Pro per il momento non è proprio nei piani di Nintendo. Non sarebbe dunque in lavorazione un modello di Switch più performante, come invece si era vociferato in passato.

Al momento non è chiaro se tali dichiarazioni implicheranno che la Grande N non abbia alcuna intenzione di far uscire un modello avanzato di Switch, o se semplicemente quest'ultimo non uscirà nel 2019. Per il momento non ci resta che attendere ulteriori delucidazioni. Nel frattempo è arrivato l'aggiornamento 8.0.1 di Nintendo Switch: l'avete già scaricato?

Voi che ne pensate? Comprereste una nuova versione della console o siete soddisfatti di quella attuale?

FONTE: Gematsu
Quanto è interessante?
9