I bolidi di GRID sfrecciano a Le Mans, San Francisco e Brands Hatch in nuove immagini

I bolidi di GRID sfrecciano a Le Mans, San Francisco e Brands Hatch in nuove immagini
di

Gli autori inglesi di Codemasters accompagnano la pubblicazione del trailer sulle modalità di gioco di GRID con delle splendide immagini che ritraggono alcune delle auto con cui sfrecceremo sui circuiti e sui tracciati cittadini del prossimo capitolo del loro affermato gioco di guida.

Tutte le immagini proposteci sono state realizzate con il motore grafico del gioco, la versione aggiornata dell'EGO Engine adottato dai Codies in tutti i loro recenti titoli automobilistici. A far da contorno alle splendide riedizioni dei bolidi che guideremo nel corso della carriera in singolo e delle modalità multiplayer di GRID troviamo gli scenari delle piste e dei tracciati del titolo.

Scorrendo gli scatti possiamo così notare lo storico circuito di Brands Hatch, le tortuose strade di San Francisco e i cordoli del Circuit de la Sarthe dove si tiene annualmente la leggendaria 24 Ore di Le Mans. Grazie anche alla collaborazione con Fernando Alonso e al supporto dato dall'ex campione di Formula Uno nello sviluppo del titolo, il modello di guida di GRID ambisce a coniugare l'immediatezza al realismo, specie in funzione delle novità di gameplay che ci attendono con il sistema Nemesis deputato alla gestione dell'intelligenza artificiale degli avversari.

Il lancio di GRID è previsto per l'11 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One: il nuovo gioco di guida di Codemasters è destinato ad approdare anche su Google Stadia a novembre, giusto in tempo per l'apertura dell'ambizioso servizio in game streaming di Google.

Quanto è interessante?
2
GRIDGRIDGRIDGRIDGRIDGRIDGRIDGRID