di

Dopo esserci cimentati nei picchiaduro brawler con il progetto di Lethal League, gli autori del Team Reptile sognano in grande e presentano Bomb Rush Cyberfunk, un action platform con grafica in cel shading che promette di raccogliere l'eredità spirituale di Jet Set Radio.

Ambientato in una dimensione intrisa di "funkstyle", Bomb Rush Cyberfunk pone gli utenti nei panni dei membri di una crew di artisti di strada che sfiderà le imposizioni delle autorità riempiendo di graffiti le pareti di una metropoli tentacolare con tanti quartieri da esplorare.

Il futuro alternativo delineato da Team Reptile si caratterizza per una componente grafica rigorosamente in cel shading, per un sistema di gioco estremamente fluido e per la più ampia libertà d'azione e di movimento, il tutto immerso in un contesto singleplayer senza alcuna funzione online.

A rinsaldare ulteriormente il legame spirituale con Jet Set Radio ci penserà Hideki Naganuma: il compositore delle colonne sonore del JSR originario e del sequel Jet Set Radio Future parteciperà a questo progetto e comporrà tutte le musiche e i brani che ascolteremo nel titolo.

Il lancio di Bomb Rush Cyberfunk è previsto nel 2021 su PC, ma con la concreta possibilità di un successivo approdo su console (sia di questa che della prossima generazione) qualora il progetto dovesse solleticare l'interesse dei fan e riscuotere il successo commerciale sperato dai suoi autori.

Quanto è interessante?
5
Bomb Rush CyberfunkBomb Rush CyberfunkBomb Rush CyberfunkBomb Rush CyberfunkBomb Rush CyberfunkBomb Rush CyberfunkBomb Rush CyberfunkBomb Rush Cyberfunk