Borderlands 3: annuncio vicino e ritorno della modalità co-op per 4 giocatori?

di

Borderlands 3 è, per ora, un oggetto di mistero. I fan chiamano a gran voce il terzo capitolo della serie, ma un annuncio ufficiale non è ancora stato effettuato. Un recente scambio di tweet tra il celebre analista Michael Pachter e Randy Pitchford di Gearbox potrebbe fornire indizi circa il reveal del gioco e la presenza del co-op per 4 giocatori.

Le più recenti indiscrezioni vorrebbero che Borderlands 3 non sia presente all'E3 2018: se, fino a questo momento, il rumor non lasciava alcuno spiraglio di ufficialità, il dialogo tra Pachter e Pitchford su Twitter risulta davvero interessante.

Il noto analista di mercato ha chiesto al producer di Gearbox Software se Borderlands 3 potrà mai includere una modalità Battle Royale: Pitchford ha risposto che il motore grafico del gioco non permetterebbe una feature simile, limitandosi solo al co-op tra 4 giocatori in uno stesso team.

In seguito a questo primo tweet, un fan ha chiesto allo sviluppatore se l'agognato terzo capitolo della serie segnerà davvero il ritorno della co-op, una feature già apparsa nei capitoli precedenti: Pitchford ha risposto, inizialmente, che stava solo scherzando con Pachter sul fatto che il motore di Call of Duty permette di giocare fino a 32 utenti in uno stesso match.

Un altro follower, a sua volta, ha chiesto una conferma sui tweet precedenti, lasciando intendere che a suo parere il ritorno della co-op per 4 giocatori non sarebbe una grande idea. A questo post il producer ha risposto che Borderlands 3 non è stato ancora annunciato, specificando poi che la feature nei capitoli precedenti, a suo parere, non aveva difetti.

Quest'ultimo tweet di Randy Pitchford potrebbe aver seminato ulteriori indizi su un annuncio imminente per Borderlands 3, dal momento che ha specificato che il gioco non è stato ancora svelato. Che Gearbox Software stia preparando, a gran sorpresa, il reveal in pompa magna?

Quanto è interessante?
9