Borderlands 3: le armi rare Arcobaleno e Perlacee non saranno presenti al lancio?

Borderlands 3: le armi rare Arcobaleno e Perlacee non saranno presenti al lancio?
di

Nonostante Borderlands 3 prometta di offrirci più di un miliardo di combinazioni di armi, la descrizione presente sul sito ufficiale giapponese genera più di un dubbio in coloro che sperano nella presenza, sin dal lancio dell'attesissimo looter shooter di Gearbox Software, delle armi Arcobaleno e Perlacee.

Come evidenziato dai colleghi di GameRant su segnalazione dei sempre attenti membri delle community videoludiche di ResetEra e Reddit, la scheda informativa che illustra gli elementi di equipaggiamento dell'arsenale di Borderlands 3 sul sito ufficiale in lingua giapponese spiega che il titolo comprenderà al lancio solo cinque livelli di rarità per le armi, con gradazioni di colore che andranno dal Bianco (per le armi più comuni) all'Arancione (per le armi Leggendarie).

Gli esploratori del sistema stellare di Pandora che indosseranno per primi i panni dei Cacciatori della Cripta, quindi, non dovrebbero ottenere nella campagna principale e nelle attività endgame le speciali armi Perlacee (come quelle Eridiane dei primi due Borderlands) e di livello Arcobaleno, recentemente introdotte con l'espansione gratuita di Borderlands 2 annunciata e pubblicata nel corso dell'E3 2019.

Come accaduto di recente con le controverse dichiarazioni di Nomura sul design di Tifa in FF7 Remake, a ogni modo, anche stavolta potrebbe trattarsi di un semplice errore di interpretazione nella traduzione dal giapponese all'inglese delle informazioni contenute sul sito ufficiale del prossimo sparatutto di Gearbox. Nell'attesa di ricevere un chiarimento definitivo da parte dei ragazzi al seguito di Randy Pitchford, vi ricordiamo che Borderlands 3 sarà disponibile a partire dal 13 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

FONTE: GameRant
Quanto è interessante?
5