Borderlands 3: confermato il cross-play tra le versioni Steam ed Epic Store

Borderlands 3: confermato il cross-play tra le versioni Steam ed Epic Store
di

Nonostante Borderlands 3, come i predecessori, sia un titolo fortemente basato sul concetto di condivisione, al lancio non supporterà il cross-play tra le differenti piattaforme di gioco sulle quali approderà, ovvero PlayStation 4, Xbox One e PC. Per fortuna, tale funzionalità sarà attiva tra i due servizi che lo ospiteranno su Personal Computer.

Com'è noto fin dalla annuncio, la versione PC di Borderlands 3 verrà lanciata il 13 settembre in esclusiva temporale su Epic Games Store, giovane negozio digitale che si sta imponendo sul mercato a suon di giochi gratuiti e accordi esclusivi. Su Steam arriverà con ben sei mesi di ritardo, durante la primavera del prossimo anno. Per fortuna, sarà attivo il cross-play tra i due servizi. Ciò significa che i giocatori Epic Games Store potranno giocare liberamente con coloro che decideranno di attendere e acquistarlo su Steam. In sostanza, non ci sarà alcuna limitazione nell'ambito della medesima piattaforma. La notizia è stata confermata su Twitter dal boss di Epic Games in persona, Tim Sweeney.

Su quale piattaforma acquisterete Borderlands 3 il prossimo 13 settembre? Ne approfittiamo per segnalarvi che nella giornata di ieri sono stati finalmente svelati i contenuti del Season Pass e delle edizioni Deluxe.

Quanto è interessante?
5