Borderlands 3: i DLC ci porteranno in aree inedite con vecchi e nuovi personaggi

Borderlands 3: i DLC ci porteranno in aree inedite con vecchi e nuovi personaggi
di

Nel corso di una recente intervista condotta da Wccftech, Danny Homan e Sam Winkler sono tornati a discutere dei DLC di Borderlands 3, già anticipati da Gearbox Software e 2K Games durante i mesi scorsi.

Esattamente come accaduto con i contenuti aggiuntivi del secondo capitolo, anche con le espansioni di Borderlands 3 gli sviluppatori hanno deciso di dare libero sfogo alla propria fantasia proponendo delle avventure originali che sappiano distaccarsi dall'esperienza base:

"In Borderlands 2 avevamo un'avventura piratesca ed un'altra fantasy basata su D&D. Con Borderlands 3 manteremo questa tradizione con degli interessanti, bizzarri DLC", le dichiarazioni di Gearbox.

I giocatori possono aspettarsi contenuti freschi all'interno dei DLC: Homan e Winkler hanno assicurato che non verranno riciclati elementi già presenti nel gioco base: "Nuovi posti, nuovi personaggi, vecchi personaggi che non hai incontrato o visto abbastanza nel gioco principale".

Borderlands 3 sarà disponibile a partire dal 13 settembre 2019 su PC (confermato l'utilizzo del DRM Denuvo), PlayStation 4 e Xbox One. I principali store videoludici online hanno svelato il peso del nuovo capitolo della serie looter-shooter: sarà necessario un download di quasi 40GB (sarà tuttavia necessario di 75GB sul proprio hard disk per poter avviare la procedura). In attesa di poter finalmente mettere personalmente le mani sul titolo, vi invitiamo a consultare la nostra Anteprima di Borderlands 3 per tutti gli ulteriori approfondimenti sul gioco.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
4