Borderlands 3: grazie all'Epic Games Store sono stati raggiunti molti più utenti

Borderlands 3: grazie all'Epic Games Store sono stati raggiunti molti più utenti
di

Come ormai ben saprete, per i prossimi mesi la versione PC di Borderlands 3 sarà disponibile esclusivamente sull'Epic Games Store e, stando alle ultime dichiarazioni di Gearbox Software, questa scelta è stata ampiamente premiata.

Pare infatti che grazie alla presenza del gioco sullo stesso store di Fortnite Battaglia Reale e complice anche l'evento cross-over che ha introdotto per qualche settimana il mondo di Pandora in quello del battle royale più popolare del momento ci sia stato un sensibile aumento della popolarità del looter shooter.

Ecco infatti le parole del senior producer di Borderlands 3, Anthony Nicholson:

"C'era grande interesse verso il gioco da parte dei fan, ma grazie ad un partner come Epic Games siamo riusciti a raggiungere un numero di utenti decisamente maggiore. Direi quindi che il successo del gioco è il risultato di una combinazione di tutta una serie di fattori."

Insomma, nonostante molti fan non abbiano gradito la mancata uscita sin dal day one su Steam, l'arrivo del gioco in esclusiva temporale sull'Epic Games Store ha aiutato molti utenti a scoprire il gioco e a spingerli all'acquisto. Vi ricordiamo infatti che sono in tantissimi ad avere il client installato sul proprio PC per giocare a Fortnite e vedere il banner pubblicitario di un gioco qualsiasi nello store attira l'attenzione di moltissimi potenziali acquirenti.

Sapevate che è ora possibile vedere il reale aspetto di FL4K in Borderlands 3 grazie ad un artwork ufficiale? Vi ricordiamo inoltre che è iniziato l'evento Rare Spawn Hunt di Borderlands 3, durante il quale potrete affrontare i boss con maggiore frequenza e sperare di ottenere una delle tantissime armi leggendarie che possono lasciar cadere.

Quanto è interessante?
9