Borderlands 3 ed esclusive Epic Games Store: 14 milioni di dollari al Day One

Borderlands 3 ed esclusive Epic Games Store: 14 milioni di dollari al Day One
di

Con il proseguire della concitata diatriba legale che vede contrapposte Google ed Epic Games, le sessioni giudiziarie continuano a far emergere interessanti retroscena sul mondo dello sviluppo videoludico.

Da nuovi documenti depositati da Epic Games, ad esempio, emergono i dati legati alle performance commerciali di alcuni dei titoli approdati sullo store in maniera esclusiva. Tra questi ultimi troviamo ovviamente anche Borderlands 3, tra le principali conquiste effettuate dal negozio digitale durante lo scorso autunno. Ebbene, stando a quanto emerso dal processo, la versione PC dello shooter di Gearbox Software avrebbe portato nelle casse di Epic Games Store ben 14 milioni di dollari nel solo Day One. Un trend decisamente positivo, confermato anche dai dati relativi alle entrate del terzo trimestre 2020, nei quali Borderlands 3 rappresenta infatti il 38,6% dell'ammontare totale, pari a ben 34,7 milioni di dollari.

A fronte di questa congiuntura positiva, è però bene ricordare che la politica delle esclusive Epic Games Store non si è per ora rivelata particolarmente efficace. Sempre dalla causa legale tra Google e la compagnia videoludica, è infatti emerso come al momento il negozio digitale sia fortemente in passivo. Addirittura, afferma la dirigenza, Epic Games Store diverrà profittevole solamente dopo il 2027, con dunque almeno altri cinque anni di bilanci in negativo.

FONTE: TT
Quanto è interessante?
1