Borderlands 3 non sarà l'ultimo capitolo della serie

Borderlands 3 non sarà l'ultimo capitolo della serie
di

Quando manca ormai meno di un mese all'uscita del gioco e il nuovo trailer di Borderlands 3 uscito ieri ha innalzato ulteriormente l'hype di tutti nei confronti del titolo di Gearbox, arrivano nuove dichiarazioni interessanti da parte dei suoi autori.

Nello specifico stiamo parlando di Sam Winker e Danny Homan, i principali scrittori della storia di Borderlands 3, che hanno svelato che il capitolo in arrivo potrebbe non essere l'ultimo episodio del franchise che vedremo.

"È sicuramente un successore di tutti i giochi della saga. Svelerà alcune cose, ne aprirà altre, ma sicuramente non sarà la fine di Borderlands in nessun modo" ha dichiarato Winker in una recente intervista, e Homan gli ha fatto eco con un piuttosto inequivocabile "C'è sempre spazio per altre storie in Borderlands".

Parlando della storia in generale, Winker ha aggiunto che una volta completato anche il terzo capitolo, i giocatori li vedranno come una saga intera divisa in più parti, che connetta anche tutte le storie "di contorno". L'autore non si è voluto sbottonare su eventuali nuove idee per il futuro della serie, ma ha semplicemente dichiarato di essere molto contento di come finisce Borderlands 3.

A noi intanto non resta che aspettare il 13 settembre, giorno dell'uscita su PS4, Xbox One e PC. Nell'attesa, date un'occhiata alla nostra anteprima di Borderlands 3.

Quanto è interessante?
10