Borderlands 3: il nuovo hotfix sistema le abilità di Zane e Amara

Borderlands 3: il nuovo hotfix sistema le abilità di Zane e Amara
di

Da poche ore è disponibile per tutti i giocatori di Borderlands 3 su PC, PlayStation 4 e Xbox One un nuovo hotfix che punta a risolvere alcune problematiche riscontrate di recente dagli utenti con alcune classi di gioco.

Tra i problemi risolti troviamo infatti quelli relativi all'abilità "Mano Fredda" dell'agente Zane, la cui descrizione riflette ora i valori reali. Non meno importante è la modifica apportata all'abilità di Amara la sirena "La legge del pugno”, la quale poteva funzionare in modo errato al di fuori della visuale del giocatore che ospitava la partita. Non mancano poi i fix ad alcune quest durante le quali il giocatore poteva restare bloccato senza la possibilità di avanzare nella storia e tra le missioni in questione troviamo “All’ombra delle stelle” e “La Grande Cripta”.

Va precisato al solito che un hotfix, a differenza delle più classiche patch, è un aggiornamento che non richiede il download di alcun file e per applicarlo alla propria copia del gioco basta avviarlo mentre il PC o la console sono connesse ad internet.

Vi ricordiamo che se avete acquistato di recente o state per acquistare il gioco su Steam è possibile scaricare gratis il pacchetto skin Armi Dorate di Borderlands 3 per un periodo di tempo limitato. Nel caso in cui poi ve lo foste perso, il DLC Armi, amore e tentacoli: Il matrimonio di Wainwright e Hammerlock arriverà su PC e console a partire dal prossimo 26 marzo e sarà gratuito per tutti i possessori del Season Pass o della Super Deluxe Edition.

Quanto è interessante?
3