Borderlands 3: un nuovo hotfix stravolge alcune abilità di Zane, Moze, FL4K e Amara

Borderlands 3: un nuovo hotfix stravolge alcune abilità di Zane, Moze, FL4K e Amara
di

A partire da questa sera sarà disponibile in Borderlands 3 un nuovo hotfix che andrà a modificare alcuni aspetti del gioco come il danno delle armi e le abilità dei protagonisti.

Ecco di seguito i principali cambiamenti che coinvolgono i quattro Cacciatori della Cripta:

Amara

  • Aggiungendo punti al perk Alacrità si otterrà un bonus alla velocità di ricarica
  • Stretta di fase ha una gittata maggiore e può essere immediatamente riutilizzata quando non va a segno

Moze

  • La mod di classe Bloodletter ha ora un ritardo di ricarica del 150% e una velocità di ricarica ridotta del 50%
  • L'abilità Ridurre le Distanze infligge ora il corretto quantitativo di danno elettrico
  • Mezzi di Distruzione può ora essere riattivata con un ritardo di 0,3 secondi

FL4K

  • L'abilità Non Lasciare Tracce ha ora un ritardo di riattivazione pari a 0,3 secondi

Zane

  • Una volta sbloccato, Braccio Destro della Morte aggiornerà correttamente le abilità uccisione

È stato inoltre applicato più di qualche ritocchino alle armi, alcune delle quali presentano ora uno zoom ridotto e un quantitativo di danni inflitto aumentato in modo più o meno importante. Potete dare un'occhiata al changelog completo dell'hotfix sul sito ufficiale del gioco. Va inoltre precisato che un hotfix è diverso dalle classiche patch, dal momento che non richiede il download di un aggiornamento e c'è bisogno di avviare il gioco mentre si è online per poter godere dei cambiamenti.

Avete già letto del glitch di Borderlands 3 che rende invisibili? Di recente è inoltre stato pubblicato un artwork ufficiale da parte degli sviluppatori che mostra il reale aspetto di FL4K in Borderlands 3.

Quanto è interessante?
3