Borderlands 3: l'ultima patch migliora le prestazioni e sistema un'abilità di FL4K

Borderlands 3: l'ultima patch migliora le prestazioni e sistema un'abilità di FL4K
di

Nel corso del pomeriggio Gearbox Software ha pubblicato una patch nuova di zecca per tutte le versioni di Borderlands 3, così da permettere al gioco non solo di accogliere il DLC Armi, Amore e Tentacoli ma anche di sistemare numerosi problemi di ottimizzazione e bilanciamento.

Aggiornando il looter shooter all'ultima versione si risolveranno infatti alcuni dei più fastidiosi problemi di crash, compresi quelli legati all'avvio delle missioni della prima espansione del gioco: Moxxi alla conquista dell’Handsome Jackpot. Per quello che riguarda invece l'ottimizzazione del titolo e il miglioramento delle prestazioni, gli sviluppatori si sono limitati ad annunciare che ora il gioco dovrebbe girare meglio su tutte le piattaforme e l'interfaccia dovrebbe essere più reattiva e fluida. Anche i quattro Cacciatori della Cripta hanno subito un bel po' di modifiche e, in particolare, sono stati risolti problemi come quello che impediva a FL4K di ottenere immediatamente un'altra carica di “Rakk all'attacco” effettuando un colpo critico con l’abilità “Conta dei morti” attiva. Tra le altre novità troviamo poi la possibilità di generare un personaggio con livello casuale per giocare immediatamente una delle due espansioni disponibili e una lunghissima serie di bugfix che riguardano alcune missioni i cui problemi impedivano ai giocatori di riscattare le ricompense o proseguire correttamente nell'avventura.

Potete trovare l'elenco completo dei problemi risolti dall'aggiornamento in questione sul sito ufficiale del gioco.

Nel caso in cui foste a corto di Chiavi d'Oro, vi ricordiamo che per i prossimi giorni resterà valido il nuovo Codice SHiFT utile ad ottenere gratis 5 Chiavi d'Oro di Borderlands 3.

Quanto è interessante?
3