Borderlands: Gearbox cerca nuovo personale per lo sviluppo del prossimo gioco

Borderlands: Gearbox cerca nuovo personale per lo sviluppo del prossimo gioco
di

In quello che sembra essere una sorta di contrordine, Gearbox Software annuncia di essere alla ricerca di nuovo personale per lo sviluppo di un nuovo titolo della serie Borderlands. A rivelarlo è stato lo stesso Randy Pitchford, CEO dello studio texano, in un messaggio su Twitter.

Pitchford aveva già smentito lo sviluppo di un nuovo spin-off di Borderlands in un tweet precedente, quantomeno negando la notizia che il prossimo titolo della serie sarebbe stato co-sviluppato con un altro team e ribadendo che qualunque progetto legato al franchise sarebbe stato interamente nelle mani di Gearbox. Adesso invece qualcosa di concreto sembra esserci: il CEO conferma infatti che lo studio è al lavoro su qualcosa di molto grosso (definito "the big one" nel messaggio pubblicato su Twitter), e per questo motivo si stanno cercando innesti per portare avanti un progetto che, si augura Pitchford, possa sorprendere ed estasiare i giocatori.

Non è chiara al momento la natura della produzione, se si tratta di Borderlands 4, dello spin-off recentemente rumoreggiato o addirittura una produzione inedita che con la popolare serie FPS/RPG condivide giusto meccaniche o concept. L'unica certezza è che qualcosa bolle nella pentola di casa Gearbox, in attesa di scoprire di cosa si tratti. Nel frattempo, se non lo avete ancora giocato, la nostra recensione di Borderlands 3 potrebbe spingervi a recuperarlo quanto prima.

Quanto è interessante?
3