di

Come molti altri protagonisti della stampa di settore, anche i colleghi di Arezzk Gaming hanno potuto esplorare in anticipo l'universo di Pandora dell'edizioneGame of the Year di Borderlands e colto l'occasione per confezionare un filmato comparativo che mostri le differenze grafiche con la versione originaria.

Rispetto al capolavoro primigenio del 2009, la GOTY Edition dello sparatutto a mondo aperto di Gearbox Software offrirà delle ambientazioni e dei personaggi con texture ad altissima definizione, il supporto alla risoluzione 4K (anche su PS4 Pro e Xbox One X) e dei miglioramenti generalizzati al comparto grafico.

Tra le ottimizzazioni compiute dagli autori statunitensi citiamo ad esempio l'introduzione di un nuovo sistema di illuminazione dinamica e di shader che doneranno maggiore profondità e realismo alla scena di gioco. Nell'offerta ludica saranno compresi anche tutti i contenuti aggiuntivi del kolossal originale, l'HDR, la presenza della splendida attrice Britanni Johnson che interpreterà anche il nuovo Angelo di Borderlands 3, la modalità cooperativa a schermo condiviso per un massimo di quattro giocatori (ma solo su console), un sistema per la personalizzazione dell'equipaggiamento del proprio Cacciatore della Cripta e ben 75 chiavi d'oro per chi possiede già Borderlands 2 o il Pre-Sequel.

L'uscita di Borderlands Game of the Year Edition è prevista per domani, 3 aprile, su PC, PS4 e Xbox One. Sempre per domani è poi fissato il nuovo appuntamento di Gearbox Software con le nuove informazioni sull'appena annunciato Borderlands 3, con dettagli sulle meccaniche di gioco e, soprattutto, con la promessa di svelarne la data di lancio ufficiale.

Quanto è interessante?
6