Che botta! Immortals of Aveum è un flop da 125 milioni di dollari

Che botta! Immortals of Aveum è un flop da 125 milioni di dollari
di

Uscito lo scorso mese di agosto, Immortals of Aveum non ha centrato gli obiettivi di vendita e a novembre Ascendant Studios ha licenziato metà dei dipendenti per limitare le perdite e ridurre i costi. Ma quanto è costato davvero lo sviluppo di Immortals of Aveum?

Un ex sviluppatore del gioco, rimasto anonimo, ha rivelato sulle pagine di IGN che Immortals of Aveum avrebbe avuto un budget di circa 125 milioni. Di questi, 85 milioni sono stati messi sul piatto da Ascendant Studios per lo sviluppo e la produzione mentre il publisher Electronic Arts ha contribuito con 40 milioni di dollari utilizzati per le spese di distribuzione e marketing.

Purtroppo il gioco non ha riscosso il successo sperato, vuoi per il periodo di lancio sbagliato, vuoi perché magari trattandosi di una nuova IP avrebbe avuto bisogno di una pubblicità maggiore. L'ex dipendente dello studio tuttavia parla di un progetto sin troppo ambizioso per essere il primo gioco di un neonato team indipendente: Ascendant ha voluto utilizzare l'Unreal Engine 5 per la sua prima creazione e questo ha fatto lievitare i costi, ma secondo la fonte anonima anche quella di lanciare un FPS single player nel mercato attuale non si è rivelata una scelta vincente.

La speranza è che Immortals of Aveum possa arrivare su Game Pass e PlayStation Plus facendosi conoscere di più al grande pubblico.