di

Inizialmente annunciato come esclusiva PlayStation 4, l'arrivo dell'interessante Project Boundary è ora previsto anche su PC e, a svelarlo, è il nuovo trailer pubblicato in occasione della GamesCom 2019.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, Boundary è uno sparatutto in prima persona esclusivamente multiplayer con supporto alla realtà virtuale ed elementi tipici dei MOBA che lo rendono per certi versi simile ad Overwatch. Il titolo includerà sin dal lancio numerose modalità come il tutti contro tutti, il deathmatch a squadre e altre modalità che richiederanno maggiore collaborazione tra i membri dello stesso team.

Il titolo è in sviluppo presso lo studio cinese Studio Surgical Scalpels, che ha ricevuto i fondi necessari a proseguire i lavori sul progetto dopo aver attirato l'attenzione di numerosi finanziatori. Tempo fa gli sviluppatori avevano annunciato che il gioco sarebbe arrivato nel 2019 su PlayStation 4 e solo in un secondo momento su PC e Xbox One. Non è quindi ben chiaro se questo cambio di programma faccia sì che il titolo esca sin da subito su PC e PS4.

Non ci resta quindi altro da fare che lasciarvi al nuovo trailer del gioco, buona visione!

Quanto è interessante?
2