di

Sebbene Nintendo non abbia ancora commentato la travolgente passione che internet prova verso il personaggio di Bowsette, i modder continuano a prendere in mano la situazione. Dopo la modifica in New Super Mario Bros. Wii questa volta tocca a The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Per chi ancora non lo conoscesse, il fenomeno Bowsette è nato circa un mese fa durante l'annuncio da parte di Nintendo di New Super Mario Bros. U Deluxe, una riedizione per Nintendo Switch del platform pubblicato nel 2012 su Wii U. Nel video di presentazione del titolo viene mostrato un nuovo power-up per Toadette chiamato Super Crown che permette al personaggio di trasformarsi in Peachette, una principessa molto simile a Peach.

Da allora Internet è stato invaso da fan art e mod che la vedevano protagonista in qualsiasi veste e da oggi sarà anche possibile esplorare le terre selvagge di Breath of the Wild. Il mod creato da Lynard Killer sostituisce infatti il personaggio di Link con Bowsette. La modifica non è un semplice cambio di Skin ma introduce anche una fisica di base al vestito indossato da Bowsette.

Se volete scoprire di più sul bizzarro personaggio inesistente vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento su Bowsette.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
4