Bravely Default II accessibile anche a nuovi fan: è il Nier Automata della saga!

Bravely Default II accessibile anche a nuovi fan: è il Nier Automata della saga!
di

Piuttosto inaspettato, l'annuncio di Bravely Default 2 è stato condiviso dai vertici di Square Enix e Nintendo in occasione dell'edizione 2019 dei The Game Awards.

In uscita in esclusiva su Nintendo Switch, il gioco si presenta come un capitolo completamente nuovo del franchise e punta ad offrire un'esperienza che risulti accessibile anche per coloro che non hanno mai avuto contatti con l'IP. Ad illustrare questo approccio, ci hanno di recente pensato il Director Tomoya Asano e il Producer Masashi Takahashi, nel corso di un'intervista concessa a Famitsu.

Nel corso della chiacchierata, entrambi hanno voluto evidenziare come, dopo Bravely Default e Bravely Second, la scelta di utilizzare un'indicazione numerica nel titolo sia stata legata alla volontà di evidenziare la natura innovativa della produzione, che non includerà nessuno dei personaggi apparsi nei precedenti capitoli. Il debutto dell'IP su console casalinghe è stato in effetti paragonato da Asano e Takahashi a ciò che è stato Nier: Automata per il franchise di Nier. Non a caso, hanno svelato, durante lo sviluppo il team si è per lungo tempo riferito al gioco come a Bravely: Automata!

In attesa di scoprire quella che sarà la data di uscita del JRPG Square Enix, ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare un primo provato di Bravely Default 2.

Quanto è interessante?
7