Esport

Brawl Stars, Reply Totem vincono Snapdragon Challenge Finals alla Gamescom

Brawl Stars, Reply Totem vincono Snapdragon Challenge Finals alla Gamescom
di

Lo scorso dicembre abbiamo analizzato il calendario esport del 2022 di Brawl Stars, l’apprezzatissimo gioco mobile firmato Supercell. Ebbene, ci sono novità che faranno molto piacere ai fan italiani: i Reply Totem hanno vinto la prima edizione del torneo Brawl Stars Snapdragon Challenge Finals tenutosi durante la Gamescom.

Questo torneo non ha visto la partecipazione di moltissime squadre, ma resta pur sempre una competizione ufficiale ESL alla quale hanno preso parte alcuni tra i migliori team in Europa di Brawl Stars. In particolar modo, sul palcoscenico di Colonia sono saliti Reply Totem (al primo posto nel ranking europeo), Sk Gaming, Tribe e gli italiani del Team Hmble.

Nella giornata del 27 agosto Reply Totem e SK Gaming hanno aperto le danze offrendo molto spettacolo agli appassionati del titolo competitivo per smartphone e, alla fine, la compagine del Belpaese si è portata a casa il primo match con il punteggio di 3-1. Successivamente, i Reply Totem hanno vinto i due match restanti del primo giorno posizionandosi in testa alla classifica. Al contrario, gli italiani del Team Hmble sono arrivati ultimi e non si sono qualificati così ai playoff.

Nella fase a eliminazione diretta, dunque, i Reply Totem hanno vinto la semifinale per 3-2 contro i Tribe Gaming e la finale contro gli SK Gaming per 3-0, portandosi così a casa il trofeo. Fabio Cucciari, Ceo di Reply Totem, ha dichiarato: “Questo risultato è una conferma ulteriore del grande lavoro svolto da giocatori e staff nel corso di questi mesi. Vincere un evento di questa caratura, affrontando e battendo tutti gli avversari più temibili della nostra regione senza mai perdere, per noi significa tantissimo. Il nostro obiettivo da qui in avanti? Come organizzazione vogliamo raggiungere il tetto del mondo. Questi ragazzi sono sulla giusta strada per arrivarci”.

Tra le altre organizzazioni italiane alle prese con competizioni internazionali abbiamo i Macko Esports, purtroppo usciti sconfitti al primo match agli EU Masters 2022.

FONTE: Esportmag
Quanto è interessante?
2