di

Come promesso, gli autori di Bungie hanno presentato ufficialmente la Stagione dell'Alba, la prossima fase che attraverseremo su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia assieme ai Guardiani dell'universo Sci-Fi di Destiny 2 Ombre dal Profondo.

Nel corso di questa nuova Stagione, il nostro compito sarà quello di rispondere alla chiamata di Osiride e di impedire che i successi raggiunti contro la Legione Rossa nella campagna principale vengano vanificati dall'intervento di un consiglio di Scuoiatori Psionici in grado di manipolare il tempo.

I possessori del Pass Stagionale di Ombre dal Profondo potranno accedere a delle nuove attività che li condurranno ancora una volta verso la Città Sognante, con missioni che comprenderanno il salvataggio di un eroe leggendario tornando indietro nel tempo e la difesa della Meridiana dagli assalti dei Cabal in sfide con matchmaking da 6 giocatori. Grazie a queste attività potremo ottenere degli equipaggiamenti e delle armi completamente inedite, ciascuna studiata per esaltare le capacità e gli stili di gioco dei Guardiani.

Sempre nel novero degli interventi compiuti da Bungie per arricchire l'offerta contenutistica di Destiny 2 Ombre dal Profondo, ci sarà poi spazio per una serie di attività inedite per le Ricompense di Grado Stagionale (suddivise tra "gratuite" e legate al Pass) e per la Lanterna di Osiride, un manufatto che sarà disponibile per tutti i giocatori di Destiny 2 e che permetterà loro di incrementare il proprio livello di Potere sbloccando le ultime modifiche.

La Stagione dell'Alba avrà luogo da martedì 10 dicembre a giovedì 9 marzo. In cima e in calce alla notizia potete ammirare il video di presentazione e le immagini della nuova Season di Destiny 2 Ombre dal Profondo. Lo sapevate? Nella Stagione dell'Alba sarà possibile anche guidare l'Astore su Mercurio.

Quanto è interessante?
6
Destiny 2 Ombre dal ProfondoDestiny 2 Ombre dal ProfondoDestiny 2 Ombre dal ProfondoDestiny 2 Ombre dal ProfondoDestiny 2 Ombre dal ProfondoDestiny 2 Ombre dal Profondo