di

Nel corso del Nintendo Direct Mini pubblicato a sorpresa quest'oggi, è intervenuta anche Electronic Arts per svelare che Burnout Paradise Remastered arriverà anche su Nintendo Switch nel corso del 2020. L'annuncio è stato accompagnato dal trailer di presentazione che è possibile visionare in cima a questa notizia.

Burnout Paradise Remastered, come il nome lascia chiaramente intendere, rappresenta la versione rimasterizzata del gioco di corse open world arcade firmato da Criterion Games e lanciato originariamente nel 2008. Nel corso del 2018 è tornato a nuova vita su PlayStation 4, Xbox One e PC, e adesso si appresta a farlo anche su Nintendo Switch forte, ancora una volta, del supporto ai 60 fotogrammi al secondo.

Esattamente come sugli altri dispositivi dell'attuale generazione, anche sull'ibrida Burnout Paradise Remastered includerà, oltre al gioco base, anche tutti gli otto contenuti aggiuntivi pubblicati oltre una decade or sono, comprendenti oltre 130 veicoli, nuove aree da esplorare come Big Surf Island e centinaia di sfide online. Su Nintendo Switch sarà inoltre ottimizzato per supportare i comandi touch screen per facilitare la navigazione sulla mappa di gioco. Nell'attesa, potete leggere la nostra recensione di Burnout Paradise Remastered.

Quanto è interessante?
3