Il calcio ai tempi del Coronavirus: i club giocano le partite rinviate su FIFA 2020

Il calcio ai tempi del Coronavirus: i club giocano le partite rinviate su FIFA 2020
di

In maniera del tutto goliardica, i canali social di diverse squadre di club decidono di disputare su FIFA 20 e Football Manager 2020 le partite rinviate per colpa dell'allarme Coronavirus per stemperare la tensione e mitigare i disagi legati al rinvio di campionati e coppe europee.

Il blocco delle competizioni calcistiche del Vecchio Continente, con la cancellazione di eventi come EURO 2020 per il Coronavirus, ha infatti spinto i curatori dei profili social di alcuni prestigiosi club a organizzare delle partite virtuali per tenere alto lo spirito dei propri tifosi, anch'essi costretti a subire i disagi della quarantena forzata e del blocco degli spostamenti "non necessari" per limitare la diffusione del virus COVID-19.

Tra i club più attivi in questo genere di iniziative, troviamo squadre inglesi come il Southampton, il Watford e il Leeds United. La popolarità dei messaggi lanciati su Twitter dai club d'Oltremanica ha alimentato un vero e proprio botta e risposta tra club, con tweet ironici e ulteriori iniziative a tema videoludico che stanno sfociando in dirette streaming con il coinvolgimento attivo di pro player, creatori di contenuti e semplici appassionati di calcio (sia virtuale che "reale").

A chi ci segue, ricordiamo infine che l'update EURO 2020 arriverà lo stesso su eFootball PES 2020 a fine aprile, nonostante la decisione assunta dai massimi organi calcistici europei di far slittare al prossimo anno l'evento sportivo.

Quanto è interessante?
2