COD

Call of Duty, 111 milioni di utenti attivi: Warzone spinge le vendite di Modern Warfare

Call of Duty, 111 milioni di utenti attivi: Warzone spinge le vendite di Modern Warfare
di

Nonostante abbia quasi venti anni sul groppone, Call of Duty continua a rimanere sulla cresta dell'onda e a rappresentare una delle serie di maggior successo in assoluto. Dall'ultima riunione con gli azionisti, è emerso che Activision è persino riuscita nell'impresa di migliorare i già ottimi risultati dell'anno scorso.

Merito di una strategia diversificata, che genera introiti su tre differenti fronti. Nel capitolo premium più recente, Call of Duty Modern Warfare; su dispositivi mobili, con Call of Duty Mobile; nel segmento free-to-play, grazie a Call of Duty Warzone. Attualmente, Call of Duty può contare su ben 111 milioni di utenti attivi su base mensile, un'enormità.

Di assoluto rilievo il successo di Warzone. Grazie al free-to-play, il numero di giocatori attivi su PC è letteralmente decuplicato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Warzone è riuscito anche in un'altra impresa, ovvero quella di spingere i giocatori ad acquistare il gioco premium, Call of Duty Modern Warfare. A tal proposito, il COO di Activision Daniel Alegre ha affermato: "Abbiamo visto una sostanziale crescita su base annua delle vendite premium poiché molti giocatori di Warzone hanno deciso di effettuare l'upgrade all'esperienza completa di Call of Duty. Le vendite del primo anno di Modern Warfare sono le più alte di sempre per il franchise, con ben due terzi delle copie vendute digitalmente.

Il futuro appare altrettanto roseo, dal momento che è in dirittura d'arrivo un nuovo episodio della serie. Call of Duty Black Ops Cold War uscirà su PC, PS4, Xbox One e Xbox Series X|S il 13 novembre. Su PlayStation 5 debutterà invece il 19 novembre.

Quanto è interessante?
2