di

Il reveal ufficiale di Call of Duty Black Ops 4 si è concluso da pochi minuti, permettendoci di conoscere i dettagli principali del nuovo FPS di Treyarch. Vediamo le nuove informazioni emerse sul multiplayer, sulle campagne Zombie e su Blackout, la nuova modalità in stile Battle Royale.

L'evento si è aperto con la presentazione del comparto multiplayer, mostrando un gameplay trailer di quasi due minuti in cui possiamo vedere il gioco in azione. Gli sviluppatori hanno sottolineato il ritorno ai combattimenti con i "piedi per terra", confermando quindi l'assenza di jet pack, esoscheletri e propulsori: niente salti e corse sui muri, con tutta l'attenzione concentrata sulle tradizionali meccaniche shooter.

Naturalmente gli strumenti a nostra disposizione rispecchieranno il setting moderno del gioco, permettendoci di maneggiare una vasta gamma di armi e di gadget legali. In quest'ottica, Treyarch ha parlato di un gunplay ancora più profondo, con bocche da fuoco ancora più caratterizzate e difficili da padroneggiare: adesso dovremo fare più attenzione al rinculo, cercando di gestirlo nel modo migliore per massimizzare la precisione di tiro. Dopo aver mostrato il cinematic trailer, gli sviluppatori si sono concentrati sulla modalità Zombie, confermando la presenza di tre campagne dal lancio (intitolate IX, Voyage of Despair e Zombies Blood of the Dead). Tra le novità di quest'anno, inoltre, si potrà decidere di giocare in compagnia dei bot, con la possibilità di selezionare il livello di sfida e una serie di parametri che cambiano le dinamiche della partita. Confermata anche l'assenza della campagna tradizionale, sarà comunque possibile giocare in single player con le missioni degli Specialisti, le quali permetteranno di conoscere meglio gli eroi in questione, rivivendo alcuni momenti chiave del loro passato, tra vita privata e carriera militare.

A pochi minuti dalla conclusione dell'evento, Treyarch ha confermato una voce di corridoio che circolava ormai da diverse settimane: Call of Duty Black Ops 4 includerà al suo interno anche Blackout, una modalità in stile Battle Royale che ci vedrà combattere in una mappa 100 volte più grande delle classiche arene multiplayer, in cui sarà previsto anche l'utilizzo dei veicoli. Per concludere, Activision ha confermato il rinnovo della partnership con PlayStation, senza però chiarire cosa comporterà questo accordo. Con buone probabilità, gli utenti PS4 riceveranno i vari DLC del gioco in esclusiva temporanea, ma per saperlo con certezza dovremo attendere ulteriori dettagli dal publisher.

Ricordiamo che Call of Duty Black Ops 4 sarà disponibile a partire dal 12 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC (con pieno supporto a Battle.net). Vi lasciamo con la replica integrale del reveal commentato dal nostro Tommaso "Todd" Montagnoli, visionabile in cima alla notizia.

Quanto è interessante?
12

Call of Duty Black Ops 4

Call of Duty Black Ops 4
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • PS4 Pro
  • Xbox One X
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 12/10/2018
  • PS4 : 12/10/2018
  • Xbox One : 12/10/2018
  • PS4 Pro : 12/10/2018
  • Xbox One X : 12/10/2018
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Treyarch
  • Publisher: Activision
  • Pegi: 18+

Quanto attendi: Call of Duty Black Ops 4

Hype
Hype totali: 61
65%
nd