Call of Duty Black Ops 4: Treyarch smentisce l'arrivo del gioco su Nintendo Switch

di

Secondo i rumor degli ultimi mesi, la modalità Battle Royale di Call of Duty Black Ops 4 arriverà in versione standalone su Nintendo Switch. In tanti, quindi, aspettavano la conferma di questa edizione durante l'evento reveal della giornata di ieri, ma così non è stato.

Per fare chiarezza sulla questione, nel corso di un'intervista la redazione di Twinfinite ha chiesto lumi a Yale Miller e Matt Scronce, senior producer e gameplay designer presso Treyarch. Alla domanda "Ci sono piani per portare qualsiasi elemento di Black Ops 4 su Nintendo Switch?", i due sviluppatori hanno risposto con un secco "no, non ce ne sono". Sembra proprio, dunque, che il titolo non arriverà sulla console della Grande N in nessuna forma.

Ricordiamo ai lettori di Everyeye che nella giornata di ieri Treyarch ha finalmente tolto i veli a Call of Duty Black Ops 4. Per la prima volta nella storia della serie, il gioco non avrà una campagna single player tradizionale, ma offrirà solamente la possibilità di svolgere alcune missioni nei panni degli Specialisti: il team ha infatti voluto puntare tutto sul multiplayer, sulla modalità Zombie (che potrà vantare ben 3 campagne intitolate IX, Voyage of Despair e Zombies Blood of the Dead) e sulla modalità Battle Royale "Blackout".

Quanto è interessante?
3