Call of Duty Mobile: Trucchi e Strategie per vincere in Battle Royale

Call of Duty Mobile: Trucchi e Strategie per vincere in Battle Royale
di

Tra i contenuti di Call of Duty Mobile è presente anche una modalità battle royale, in cui a vincere è l'ultimo giocatore a restare in vita. Di seguito vi forniremo consigli e strategie utili per aumentare le vostre probabilità di sopravvivenza e avere la meglio sugli avversari in questa modalità.

Come in tutti i battle royale, sopravvivere il più a lungo possibile è fondamentale per vincere, così come sfruttare tutte le risorse a propria disposizione sul campo di battaglia. In questa mini-guida vi diamo dei suggerimenti utili per battere i nemici e trionfare nella modalità attaglia reale di Call of Duty Mobile.

Equipaggiatevi al meglio

Trovare l'equipaggiamento migliore è la chiave per avere un vantaggio tattico sugli avversari. Il loot viene generato casualmente ad ogni partita, con la maggior parte del bottino che viene posizionato all'interno degli edifici e in prossimità di essi. Per questo motivo, una buona strategia iniziale è quella di visitare al più presto le zone ricche di armi e attrezzature da raccogliere, in modo da prepararsi al meglio al combattimento.

Quali sono le bocche da fuoco più efficaci? Ovviamente dipende dal vostro stile di gioco. Se amate un approccio cauto dalla distanza, il fucile di precisione farà per voi. Viceversa, un fucile a pompa come lo Striker può rivelarsi devastante negli scontri ravvicinati. Se invece cercate un'arma versatile da utilizzare in movimento, affidatevi ai fucili d'assalto. Le munizioni sono una risorsa che vi tornerà sempre utile, soprattutto nelle fasi finali del match: fatene scorta il più possibile.

Trovate riparo e non esponetevi troppo

Evitare di esporsi troppo al fuoco nemico è un consiglio da seguire in tutti i battle royale, in particolare in Call of Duty Mobile. Anche se i controlli touch sono funzionali e precisi, nello shooter di Tencent e Timi Studio non riuscirete a muovervi con la stessa disinvoltura e agilità dei capitoli principali di COD usciti su console e PC. Motivo per cui sarà ancora più difficile mettersi in salvo da una situazione pericolosa.

Per evitare di diventare prede facili del nemico, vi sarà di grande aiuto mantenervi sempre in prossimità di un riparo come i cespugli, gli alberi o una roccia, in modo da usarli come scudo in caso di necessità. Naturalmente, stare all'interno degli edifici vi consentirà di ridurre al minimo l'esposizione al fuoco nemico, e quindi il rischio di farvi colpire da un proiettile vagante.

Un'ottima strategia è quella di raggiungere e controllare le strutture sopraelevate. Più in alto vi troverete sulla mappa, e maggiore sarà la vostra capacità di avvistare in anticipo i nemici, in modo da coglierli di sorpresa. Vi suggeriamo infine di utilizzare la visuale in terza persona, così da aumentare ulteriormente il vostro campo visivo e accorgervi più facilmente degli avversari presenti nei dintorni.

Consultate la mini-mappa

Comprendere la mini-mappa è essenziale per vincere in battle royale. Questa vi darà molte informazioni riguardanti l'area in cui vi trovate, la posizione del prossimo cerchio e la presenza di nemici nelle vicinanze.

Dovreste consultare costantemente la mini-mappa quando ne avete l'opportunità. Potete espanderla per avere una visione completa di tutto ciò che sta succedendo. Restare lontani dalla nuova zona quando il cerchio inizia a collassare può essere letale, così come fuggire dal cerchio senza curarvi degli avversari appostati nella nuova zona.

Una grande caratteristica della mini-mappa è la capacità di vedere i passi degli avversari vicino a voi. Se riuscite a identificare rapidamente del nemico, potrete sbarazzarvi facilmente di lui prima che vi uccida. Ricordate che lo stesso ragionamento si applica su di voi, e anche anche gli avversari saranno in grado di vedere i vostri passi sulla loro mini-mappa.

Vi state divertendo con l'FPS mobile di Tencent e Timi Studio? Ricordiamo che COD Mobile ha segnato 100 milioni di download a una settimana dal lancio, continuando a registrare record su record.

Quanto è interessante?
1