COD

Call of Duty Modern Warfare 2: sparatorie al cardiopalma nella Beta, il multiplayer ci è piaciuto?

di

Call of Duty Modern Warfare 2 sarà disponibile a partire dal 28 ottobre 2022 su PC e console PlayStation e Xbox, ma nell'attesa c'è spazio per la Beta Multiplayer: abbiamo avuto modo di provare a fondo le principali modalità del primo weekend, così da avere un assaggio ancora più concreto del prodotto messo a punto da Infinity Ward.

La Beta del nuovo Call Of Duty ci ha divertiti? Come si può leggere nella nostra anteprima di Call of Duty Modern Warfare 2, la componente multiplayer ci ha sorpresi in positivo non solo per l'ottima qualità delle mappe disponibili, ma anche per un sistema di shooting pratico e dal forte impatto scenico, che rende in questo modo più coinvolgenti gli scontri online. La Beta ha messo a disposizione diverse opzioni di gioco: Dominio, Deathmatch a Squadre, Hardpoint, Knockout, Cerca e Distruggi e Prisoner Rescue, garantendo così grande varietà alla versione di prova.

Non mancano tuttavia alcuni aspetti che necessiterebbero ancora di qualche perfezionamento: in particolare, i punti di respawn ed il bilanciamento delle armi non ci ha convinto fino in fondo, almeno per adesso. Activision ed Infinity Ward hanno ancora un po' di tempo per poter regolare meglio questi elementi, in ogni caso sembrano esserci tutte le carte in regola per offrire un FPS di alto livello nella sua componente online.

Negli scorsi giorni, inoltre, gli autori hanno mostrato in azione la telecamera in terza persona di COD Modern Warfare 2 e Warzone 2, una delle novità del nuovo gioco principale della serie.

Quanto è interessante?
1