Call of Duty Modern Warfare: annunciato il ritorno dei Juggernaut

Call of Duty Modern Warfare: annunciato il ritorno dei Juggernaut
di

Sebbene non si sappia moltissimo sul nuovo Call of Duty: Modern Wafare, negli ultimi giorni gli sviluppatori si stanno sbottonando su alcuni dei contenuti che i giocatori troveranno nel reboot del celebre sparatutto in prima persona.

Tra questi non possiamo citare il ritorno dei Juggernaut, i nemici corazzati delle Spec Ops di Call of Duty Modern Warfare 2 che richiedevano un'elevata dose di piombo prima di cadere al suolo. Pare quindi che nelle missioni cooperative del gioco, la cui presenza è ufficiale, incontreremo anche questi coriacei avversari. Sappiamo quindi che le Spec Ops di Modern Warfare non solo saranno basate sulla storia, ma includeranno anche dei vecchi nemici. Pare inoltre che i giocatori potranno selezionare la difficoltà di ciascuna missione, che non sarà quindi predefinita.

Vi ricordiamo che il gioco arriverà in tutti i negozi a partire dal prossimo 25 ottobre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC (in esclusiva su Battle.net). Sapevate che COD Modern Warfare supporterà il cross-play e che in fase di matchmaking si terrà conto del sistema di controllo utilizzato?

In una recente intervista è stato dichiarato che la storia di Modern Warfare avrà dei toni più cupi rispetto a quella dei precedenti capitoli.

Quanto è interessante?
10