COD

Call of Duty Modern Warfare: in arrivo un bilanciamento delle armi

Call of Duty Modern Warfare: in arrivo un bilanciamento delle armi
di

Call of Duty Modern Warfare è stato il gioco più venduto nel Regno Unito ad ottobre, e dunque si è rivelato già un grande successo per Activision, dopo sole due settimane dall'uscita. Non solo le vendite infatti hanno premiato il videogioco, che ha ricevuto anche critiche entusiastiche dalla stampa.

Questo però non significa che non ci sia qualche piccola imperfezione all'interno del titolo sviluppato da Infinity Ward. Molti giocatori infatti si sono lamentati di un bilanciamento delle armi per la verità un po' da rivedere, soprattutto per quanto riguarda due armi in particolare: il fucile M4 e lo shotgun 725, giudicati troppo potenti.

Per fortuna Joe Cecot, co-director del multiplayer di COD, ha scritto su Twitter confermando che è in arrivo un aggiornamento futuro che equilibri un po' la situazione. Non ha specificato quali armi saranno modificate, ma vista la mole di richieste relative alle due di cui sopra, è probabile che saranno depotenziate in qualche modo.

Anche perché, come riportato da alcuni giocatori, è possibile utilizzare una modifica speciale sullo shotgun 725, che lo può trasformare in un fucile di precisione, rendendola un'arma devastante. Non è stata ancora rivelata una data per questo aggiornamento, ma crediamo che sarà diffusa entro breve.

Voi che ne pensate? Anche per voi il bilanciamento delle armi del gioco è da migliorare? Nel frattempo per approfondire, date un'occhiata alla nostra recensione di Modern Warfare.

FONTE: Gamespot
Quanto è interessante?
4