Call of Duty Modern Warfare: il cross-play sarà diviso a seconda dei controlli usati

Call of Duty Modern Warfare: il cross-play sarà diviso a seconda dei controlli usati
di

Call of Duty: Modern Warfare avrà il supporto al cross-play, ma gli accoppiamenti in matchmaking saranno gestiti in una maniera piuttosto particolare. Il gioco in pratica deciderà le lobby a seconda del tipo di controlli utilizzati, e dunque non a seconda della piattaforma.

I giocatori che utilizzano mouse e tastiera saranno dunque inseriti in gruppi comprendenti altri giocatori che utilizzano lo stesso tipo di controller, mentre chi preferisce utilizzare il pad di una console, sarà accoppiato con altri giocatori dotati di pad.

Lo ha confermato il designer director del gioco, Joe Cecot, che ha dichiarato: "Faremo il matchmaking a seconda della periferica di controllo, per cui se giochi con la tastiera, affronterai altri giocatori con la tastiera". Cecot ha anche confermato che non sarà possibile cambiare tipologia di controlli durante la partita, per cui una volta scelto tra mouse e tastiera e joypad, rimarrà quello per tutta la durata del match.

Che ne pensate di questa caratteristica? La trovate giusta o pensate sia in qualche modo limitante?

Nella giornata di ieri c'è stato il reveal del multiplayer di Call of Duty Modern Warfare, durante il quale è stato mostrato anche il primo trailer e svelato l'arrivo dell'Open Beta. Per approfondire, date un'occhiata alla nostra anteprima di Call of Duty Modern Warfare.

FONTE: VG247
Quanto è interessante?
8