COD

Call of Duty Modern Warfare: guida e trucchi per affrontare la Stagione 2

Call of Duty Modern Warfare: guida e trucchi per affrontare la Stagione 2
di

L’attesa è finalmente giunta al termine ed ormai da qualche ora la Stagione 2 di Call of Duty Modern Warfare ha portato una ventata d’aria fresca nello sparatutto in prima persona Activision.

Sembra però che le sorprese non siano ancora finite e che la modalità battle royale Call of Duty WarZone, stia per fare il suo arrivo da un momento all’altro. Se non volete perdervi nulla della nuova Stagione e al tempo stesso volete velocizzare il più possibile lo sblocco dei contenuti offerti, ecco per voi qualche utile consiglio.

Corsa alle armi

Gli sviluppatori di Call of Duty Modern Warfare hanno rassicurato i fan sin dall’annuncio del gioco sulla totale assenza di microtransazioni che avvantaggino in qualche modo gli utenti: il risultato è che tutte le nuove armi stagionali possono essere sbloccate gratuitamente a patto di raggiungere specifici livelli del Pass Stagionale. Proprio per questo motivo, che decidiate o meno di procedere all’acquisto del Season Pass, il consiglio che possiamo darvi è quello di completare almeno i primi 30 livelli di questa Stagione 2, così da avere accesso sia al Grau 5.56, un fucile d’assalto che ricorda per certi aspetti il vecchio Commando, e allo Striker 45, una mitraglietta il cui aspetto è praticamente identico al glorioso UMP-45 e che probabilmente non porta quel nome per problemi di licenza. Vi suggeriamo di entrare in possesso di entrambe le armi poiché non è ancora chiaro se e come quelle delle precedenti stagioni come la mitragliatrice leggera Holger-26 e il fucile d’assalto RAM-7 verranno messe a disposizione dei nuovi giocatori e, nel dubbio, è sempre meglio aggiungere questi strumenti di morte al proprio arsenale entro il tempo limite. Se avete qualche dubbio sulle modalità attraverso le quali ottenere le armi, vi invitiamo a leggere la nostra guida su come sbloccare gratis Grau 5.56 e Striker 45 nella Stagioner 2 di Call of Duty Modern Warfare.

Sfide giornaliere e settimanali

L’obiettivo principale di qualsiasi giocatore di Call of Duty: Modern Warfare all’inizio di una nuova stagione è quello di raggiungere il livello massimo del pass entro le poche settimane a disposizione. Il modo migliore per velocizzare la scalata in questione è semplicemente quello di accumulare grossi quantitativi d’esperienza e, a questo proposito, non possiamo che consigliarvi di completare ogni volta che vi è possibile le sfide giornaliere. Al reset quotidiano, che si ha alle ore 19:00 qui in Italia, il gioco propone tre diverse sfide di difficoltà crescente con in palio oggetti cosmetici come ciondoli, spray ed emblemi. Alcune di queste sfide, che vengono assegnate in modo completamente casuale, possono risultare complesse per i giocatori che trovano difficoltà a mettere a segno lunghe serie d’uccisioni o a richiamare le killstreak più avanzate. In questi casi potreste trovare molto utile la combinazione della serie Approvvigionamenti con il perk Inflessibile, così da far cadere dal cielo una cassa con una serie d’uccisioni casuale che potrebbe contenere proprio quella di cui avete bisogno.

Non dimenticate inoltre che una delle novità di questa stagione è rappresentata dalle Sfide Settimanali, un’altra fonte di Punti Esperienza grazie alla quale potrete avanzare ancor più velocemente tra i livelli del pass. Se avete bisogno di qualche consiglio su questi obiettivi, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate la guida al completamento di tutte le sfide della Settimana 1 della Stagione 2 di COD Modern Warfare.

Caserma

Se siete dei veri completisti non possiamo poi non citare le missioni della Caserma, presenti ormai in ogni stagione di Call of Duty: Modern Warfare. Dal livello 55 (quello di partenza di ciascuna stagione) al 155 sbloccherete ad ogni level up una particolare sfida che, se completata, vi premierà con un bel po’ di XP e di emblemi speciali. Per ogni 10 sfide portate a termine otterrete infatti un esclusivo emblema stagionale. Gli infaticabili che riusciranno a completare tutte le 100 sfide (vi avvertiamo, potrebbe non essere un compito alla portata di tutti) si porteranno a casa invece una versione animata dell’emblema finale da sfoggiare sulla propria targhetta nelle lobby multigiocatore. Il completamento delle sfide, che potete consultare in Caserma sotto la voce Progressione Grado, non è fondamentale a differenza del raggiungimento del livello 155, il quale non è solo alla portata di tutti ma dà accesso ad un progetto leggendario al lancio della stagione successiva.

Progetti e skin per gli operatori

In un gioco come Call of Duty: Modern Warfare è importante badare alla crescita del proprio livello esperienza ma anche l’occhio vuole la sua parte e, pertanto, è sempre bene sbloccare tutti i progetti e le skin alternative degli operatori. Ad ogni stagione la schermata delle missioni si aggiorna con una serie di sfide che permettono di sbloccare nuove armi speciali e stili alternativi per i vari personaggi, attraverso varie fasi che saranno accessibili con l’avanzamento nel Pass Battaglia. Completare queste sfide non solo vi permette di accumulare una gran quantità di punti esperienza (ogni step delle missioni vi premia con un minimo di 2.000 ed un massimo di 8.000 XP) ma anche emblemi, ciondoli, spray e tanto altro. Tenete bene a mente inoltre che accedere ai progetti è funzionale all’ottenimento non solo di skin uniche per le armi, ma anche di accessori avanzati per quelle armi che non avete potenziato abbastanza.

Happy Hour e Reggimenti

Un altro modo per fare una scorpacciata di esperienza in Call of Duty: Modern Warfare è sicuramente quella di entrare in un Reggimento oppure crearsene uno. Tra le impostazioni del proprio clan è infatti possibile stabilire quella il proprio Happy Hour, ovvero 60 minuti nell’arco della giornata durante i quali basta giocare in squadra con almeno un altro membro del clan per ottenere punti esperienza doppi. Si tratta di un periodo piuttosto breve se paragonato agli interi weekend proposti nel corso delle ultime settimane, ma sfruttando questo bonus ogni giorno riuscirete sicuramente ad andare avanti nel pass. Per massimizzare l’esperienza ottenuta in quel lasso di tempo potreste inoltre giocare alle utilissime Playlist 24/7 (meglio se in versione Veterano) che variano ogni settimana e grazie alle quali si possono effettuare tantissime uccisioni in una sola partita. Se volete saperne di più sui clan, potete sempre leggere la nostra guida ai Reggimenti di COD Modern Warfare, in cui vi spieghiamo come impostare l’Happy Hour e cambiare il colore del Tag Clan.

Quanto è interessante?
1